Una perfetta coppia di stronzi. Le regole di un'unione felice secondo Danny Samuelson.

Copertina del libroUna perfetta coppia di stronzi - Perché la bastardaggine aiuta l'amore, di Danny Samuelson, edizione aliberticastelvecchi, è un libro perfetto per l'estate: è un condensato di divertenti aneddoti sull'amore di coppia, test per lui e per lei e consigli per la coppia che sicuramente faranno divertire sia il vostro compagno che le vostre amiche.

Secondo Samuelson, psicologo e psicoanalista poco più che quarantenne, essere stronzi fa bene all'amore. In pratica, il passaggio dalla fase dell'innamoramento alla realtà dei fatti (quello in cui il principe azzurro cade da cavallo e si rivela per quello che è: un maschio medio) non è più sufficiente.

E' invece più che necessario rendersi conto che ogni coppia vive di piccole guerriglie quotidiane che, in qualche modo, consentono ai due contendenti di sfogare la propria rabbia a piccole dosi e di evitare così una disastrosa deflagrazione finale.

Per illustrare la sua teoria, Samuelson ci spiega cosa vogliono in realtà gli uomini ovvero: "...coccole, approvazione, ammirazione. Se siete così stronze da saperlo non soccomberete così facilmente". E poi spiega agli uomini cosa vogliono in realtà le donne: "Una donna non vuole la vostra sincerità. Vuole la vostra (apparente) sottomissione. Datele ciò che vuole e alleggerirete il carico. Almeno per qualche giorno...".

Se volete confrontarvi con il vostro compagno dovete provare a fare il test su come ridimensionare il proprio uomo e come ridimensionare la bella principessa. Io l'ho fatto e ne sono rimasta un po' sconvolta. Ho guardato mio marito (siamo sposati da dieci anni) e gli ho detto: ma che razza di gente c'è in giro?

Ad un certo punto Samuelson consiglia al lettore maschio di non stupirsi se comincerà a trovare in bagno assorbenti a cielo aperto, diciamo così. Che gli converrà procedere ad avvolgerli nella carta igienica e rassegnarsi al fatto che la sua donna sta marcando il territorio. Posso dire aurgh?

Spiega invece alla donna che l'uomo dopo un po' di tempo tende a puzzare, soprattutto i suoi piedi, come formaggio andato a male e che però su questo non bisogna cedere. Ragazze, mi sono sentita la donna più fortunata del mondo.

Siamo poi sicure che in trent'anni di vita coniugale è normale che ci sia qualche cornino? Mettiamola così: comprate questo divertente e furbissimo libretto (che analizza anche i segni zodiacali e le loro caratteristiche quando sono in coppia) e giocateci con le amiche e con il marito. Ma non prendetelo troppo sul serio, a meno che non intendiate fidanzarvi con uno statunitense.

La citazione che corrisponde pienamente alla mia esperienza di coppia:

Il divano. Anche se è enorme e lussuoso e rosso e con mille cuscini e un'angoliera imbottita, risulta impossibile starci seduti insieme. Il divano significa relax, il partner significa stress, e le due cose sono inconciliabili. Il coniuge più debole viene sempre spazzato via dal divano, se ne va sul letto matrimoniale e si mette a dormire in diagonale, russando e sbavando e rifiutando di mettersi composto.

  • shares
  • Mail