Sommario di pedofilia

Dobbiamo vivere, evidentemente, in una società molto malata se è possibile – come è possibile – che i pedofili rivendichino con orgoglio la propria condizione. E’ indubbiamente una malattia della cultura ed una perversione dell’intelligenza, prima ancora che una grave patologia di alcuni individui. Non ho molto da aggiungere a quello che, in passate ocaasioni,

Dobbiamo vivere, evidentemente, in una società molto malata se è possibile – come è possibile – che i pedofili rivendichino con orgoglio la propria condizione. E' indubbiamente una malattia della cultura ed una perversione dell'intelligenza, prima ancora che una grave patologia di alcuni individui.

Non ho molto da aggiungere a quello che, in passate ocaasioni, ho scritto sulla pedofilia. Quindi, riporto una sorta di 'sommario' dei post scritti sin qui.

Il pedofilo polimorfo perverso riferiva dell'intervista ad un collega psichiatra, dottor Francesco Riggio: la leggete qui.

Il pedofilo in vacanza riporta dati impressionanti sui 'numeri' della pedofilia e del turismo sessuale: qui.

La cultura della pedofilia: un articolo di Francesco Agnoli ed alcuni commenti a margine del suo scritto: qui.

Ne Il portiere di notte e la sindrome di Stoccolma alcuni riferimenti alla drammatica storia della bambina austriaca, Natasha Kampush, rapita e segregata per circa dieci anni da un pedofilo in austria: qui.

In sesso ed eucaristia trovate alcuni commenti a margine della trasmissione televisiva di Santoro sui preti pedofili: qui.

Ne: La psicologa e il mostro trovate l'intervista (quanto mai ottimistica purtroppo, almeno a mio avviso) ad una psicologa, Marina Valcarenghi, che si occupa del trattamento psicoterapico dei pedofili: qui.

In questo post invece potete leggere alcune considerazioni a proposito della vicenda di Rignano Flaminio, con i testi delle registrazioni video dei genitori dei bambini coinvolti nella vicenda: qui.

Infine, in pedofilia e mistificazioni qualche considerazione qualche altro dato a proposito della diffusione delle violenze sui bambini e riferimenti alle teorie freudiane dell'infanzia: qui.

francesco giubbolini,  studio di psichiatria, siena 

 orgoglio pedofilo

I Video di Pinkblog