La sleep mask di Holly Golightly per essere chic anche in pigiama

C’è una enorme differenza tra il modo in cui una donna si prepara per la notte quando è sola e quando invece divide il materasso con un uomo. Finché non si è raggiunta un’estrema intimità, o almeno finché lui non ha cominciato a darle la buonanotte con una scoreggia, la donna tende a far credere

C’è una enorme differenza tra il modo in cui una donna si prepara per la notte quando è sola e quando invece divide il materasso con un uomo. Finché non si è raggiunta un’estrema intimità, o almeno finché lui non ha cominciato a darle la buonanotte con una scoreggia, la donna tende a far credere che va a letto così, acqua e sapone e via, come se fosse il più naturale dei gesti.

E questo non è affatto vero: nella maggioranza dei casi la donna compie rituali degni di un cerimoniale egizio prima di andare a letto, una specie di mummificazione. Infatti la “buonanotte” è un momento cruciale del ciclo biologico e la donna interpreta a suo modo questo messaggio.

Se siete fra quelle che hanno tempo e voglia per dedicarsi delle attenzioni al chiar di Luna, oltre ai prodotti cosmetici specifici, potete arricchire la vostra valigetta per la notte con un oggetto direttamente tratto dal beauty della mitica Holly Golightly: la sleep mask.

mascherina notte  Holly GolightlyPer emulare il fascino della splendida protagonista di Colazione da Tiffany, potete acquistare alla cifra di 14$, una mascherina speciale su cui sono applicate delle vanitose ciglia finte e addormentarvi in armonia con la vostra natura frivola e sognante, felici di esservi fatte un regalo.

Ricordate: non avete bisogno di testimoni, è un dettaglio che riguarda solamente voi stesse ed è solo la seconda delle 15 regole da seguire per somigliare alla divina Audrey Hepburn. Ah, dimenticavo: la regola 2bis dice anche che è meglio evitare la parola “scoreggia”.

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →