Principesse Disney obese: provocazione o semplice derisione?


Belle, Cenerentola, Jasmine e Biancaneve: sono quattro delle leggendarie e bellissime principesse Disney, amate e/o odiate da tutte noi. Soltanto che in questa versione, disegnata da Aly Bellissimo, illustratore di Creepy Miranda, di bello (a parte il nome del disegnatore) e soprattutto di sorridente hanno proprio poco. Sareste in grado di riconoscerle estrapolate da questo contesto?

Oltre a essere obese, le quattro principesse dell'illustrazione poi sono tristi e svogliate, come se l'aumento di peso avesse tolto loro anche l'allegria. Succede così anche nella realtà?

Provocazione a tutto spiano dall'impertinente illustratore, che se da una parte cerca di sfatare il mito principesco delle favole (anche se a questo aveva già ampiamente pensato Shrek), dall'altra vuole probabilmente richiamare l'attenzione del gentil sesso sui SERI problemi di peso creati da un'alimentazione sbagliata e da poca attività fisica, oppure più verosimilmente, da disfunzioni dell'organismo a cui ugualmente bisogna prestare attenzione.

Una provocazione utile o un mero esercizio artistico per puro divertimento derisorio?!?

Via | Tressugar

  • shares
  • Mail