Meno male che c'è George!

clooney lago di comoAltro che Batman, altro che Ocean, altro che Dottor Ross!! Il vero eroe caro George sei tu in carne e ossa, senza bisogno di maschere, camici e personaggi! E' di due giorni fa la notizia che ieri una signora comasca leggeva tutta felice davanti a me in treno: George Clooney con una firmetta posta in calce a una petizione contro la cementificazione di un tratto di lungolago di Laglio fa fare un passo indietro all'esuberante sindaco e salva natura e bellezza del paesaggio.

La signora accalorata (tipo squatter della riva di Laglio) mi mostra La Provincia di Como e io, per un attimo distratta dalla foto di George fasciato in una t-shirt blu che gli stava da dio, vengo poi coinvolta dal fatto per intero. Intristisce pensare che la firma di un divo di Hollywood venga presa in considerazione più della lotta strenua di chi lì ci vive da sempre.

Ma tralasciando discorsi più seri, è bello pensare a Clooney paladino del lago di Como, novello Manzoni, con quelle adorabili rughette d'espressione che dice: "Yes, let' save Italian beauty". Grazie George, ora sposa un'italiana e sarà tutto ancora più perfetto!

  • shares
  • Mail