Come profumare gli ambienti della casa

Come profumare gli ambienti della casa Quando entro in un'abitazione che non conosco la prima cosa che noto sono i profumi che emana. Profumo di libri, di leccornie preparate in cucina, di nuovo, di antico. Ogni casa ha una propria natura ma a volte ci piace personalizzarla a nostro gusto e secondo i nostri stati d'animo.

Una casa pulita mette di buon umore, ma renderla anche fresca e profumata è importante, come lo è spolverare, lucidare e lavare anche se a volte molto più faticoso. L'olfatto gioca un ruolo importante nella creazione di una casa accogliente, e nel modo in cui reagiamo al nostro ambiente. I profumi sono legati ai ricordi, alle emozioni, e una casa profumata produrrà emozioni e sensazioni piacevoli sugli ospiti che entreranno nel vostro universo.

Le fragranze con cui potete sbizzarrirvi sono innumerevoli e potete sfruttarle sotto forma di candele, spray, sacchetti profumati, o via diffusore. Amo molto il limone che rasserena e rende le persone meno aggressive e aperte al prossimo. Lo uso per la cucina e lo consiglio se dovete invitare degli ospiti o vendere casa (è una tecnica che ho sentito va alla grande per invogliare i compratori!). Ma c'è anche la vaniglia che stimola ricordi di feste passate, il profumo di lavanda che rilassa, ideale per le camere da letto.

Se amate i fiori ci sono anche i profumi di rosa, gelsomino e geranio che aiutano a eliminare la tristezza, e stimolano i pensieri più felici, perfetti per il salone. Se inceve siete delle inguaribili romantiche con tanta voglia d'amore vi consiglio, per qualsiasi stanza della casa, legno di sandalo, neroli, bergamotto e ylang ylang. Queste fragranze coccoleranno voi e la vostra famiglia. Non resta che visitare un' erboristeria bella fornita.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail