Baci tra donne etero: secondo uno studio servono solo per attirare i ragazzi

Di baci fra donne celebri (o quasi) ormai ne abbiamo visti diversi (Britney e Madonna, Scarlett Johansson e Sandra Bullock, Veronica e Sarah del Grande Fratello): dopo aver ricevuto anche la consacrazione di Katy Perry con il suo singolo, il bacio fra donne sembra essere diventato una moda, soprattutto fra le adolescenti e soprattutto davanti a un folto e immancabile pubblico. Il fatto è che nella maggior parte dei casi si tratta di baci fra eterosessuali e neppure molto casti. La domanda allora sorge spontanea: perchè?

Ci ha pensato uno studio della University of California a spiegarlo, dopo aver condotto un sondaggio fra le ragazze americane: sarebbero quattro i motivi alla base di tale comportamento, che sta assumendo le proporzioni di un fenomeno.

Il primo motivo è da cercare sicuramente nel desiderio di emulazione di celebrità e personaggi televisivi che, come detto, sull'argomento non si risparmiano; il secondo motivo invece riguarderebbe una genuina voglia di sperimentazione nei confronti dello stesso sesso; il terzo motivo considera le ragazze lesbiche, che parrebbero darsi il primo bacio solitamente in situazioni psicologiamente "sicure", appunto in pubblico e magari con un po' di ebbrezza da alcol.

E' il quarto motivo quello che però soppianta tutti gli altri nella maggior parte dei casi: l'esplicito intento di attirare l'attenzione dei maschi sarebbe infatti la spiegazione numero uno di questi atteggiamenti. I ragazzi rimangono affascinati e attirati da comportamenti simili, soprattutto da un punto di vista fisico e sessuale. Ma tutto questo non fa che confermare un dato piuttosto fastidioso, secondo le curatrici dello studio Verta Taylor e J. Leila Rupp: gli uomini continuerebbero a confermare così soltanto la loro predominanza sociale, perchè ciò che facciamo noi donne è comunque sempre in funzione loro, anche in casi come questo. Sarà vero?

Via | Asylum

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail