Bloom, la seduta ispirata ai fiori tropicali

Si ispira ovviamente ai fiori e alla generosa natura filippina questa seduta del designer Kenneth Cobonpue, di cui avevamo già avuto modo di parlare recentemente a proposito del suo esotico letto-alcova Voyage. Bloom, questo il nome della seduta, si distingue per il morbido tessuto in microfibra che va a rivestire una scocca in resina montata

di giulia


Si ispira ovviamente ai fiori e alla generosa natura filippina questa seduta del designer Kenneth Cobonpue, di cui avevamo già avuto modo di parlare recentemente a proposito del suo esotico letto-alcova Voyage.

Bloom, questo il nome della seduta, si distingue per il morbido tessuto in microfibra che va a rivestire una scocca in resina montata su una base monopiede in acciaio. La trapuntatura sottile del rivestimento crea una texture piacevole sia alla vista che al tatto. Lussureggiante.

Via | Contemporist

I Video di Pinkblog