Gregory Verdoes, sexy, muscoloso e con il fondoschiena da urlo su DNA Magazine

Oggi vi presento – solo virtualmente che se lo conoscessi di persona lo terrei tutto per me! – Gregory Verdoes, ventiduenne scandinavo, che posa per la rivista DNA Magazine, fotografato da Salvador Pozo.Gregory va fiero delle sue gambe e le definisce un miracolo della genetica. Senza dubbio le sue gambe sono belle, ma personalmente non

di robo


Oggi vi presento – solo virtualmente che se lo conoscessi di persona lo terrei tutto per me! – Gregory Verdoes, ventiduenne scandinavo, che posa per la rivista DNA Magazine, fotografato da Salvador Pozo.

Gregory va fiero delle sue gambe e le definisce un miracolo della genetica. Senza dubbio le sue gambe sono belle, ma personalmente non disdegno il resto: qui tra lato b, pacco, gambe, corpo, viso _ un po’ troppo acerbo, ma non sottilizziamo – c’è da fare indigestione (anche se, ad essere sincero, i film porno gay ambientati in palestra mi fanno ridere…).

Buoni inizio di settimana da noi di Queerblog, dunque!

Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine

Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine
Gregory Verdoes - DNA Magazine

Foto | weloveguys

Ultime notizie su Uomini belli

Tutto su Uomini belli →