Lezioni di uncinetto: 1. la catenella e il punto basso

Dopo aver visto come iniziare, portare avanti e finire un lavoro a maglia, passiamo ora alle gioie dell'uncinetto.

Se il tricot vi darà grandi soddisfazioni nel confezionare golf, calzini e borsette, l'uncinetto (o crochet) vi tornerà comodo per realizzare cappellini, scialle, coperte, pupazzi e - per gli amanti del retrò - anche centrini e presine.

In questo video, che a scanso di equivoci è muto, vedrete come fare la catenella ("foundation chain" in inglese) e il primo rigo a punto basso ("single crochet" abbreviato in "sc" in inglese). Se avete dubbi su "dove" infilare l'uncinetto nel primo rigo, dopo la catenella, Mani di Fata riporta una descrizione in italiano.

Consiglio Pink: le prime volte usate un uncinetto un po' più grande di quello consigliato dal filato per la catenella e uno della giusta dimensione per il resto del lavoro. Vi renderà più facile "entrare" nella catenella durante il primo rigo. Il rischio è infatti che stringiate troppo le maglie.

  • shares
  • Mail