• Moda

Mi faccio la collana di Louis Vuitton

Non paga del post su come farsi una collana con boules di stoffa fai-da-te, ho voluto superarmi, e in un delirio di onnipotenza ho scomodato addirittura le iniziali più famose della moda, il marchio più ostentato tra le borse tarocche dei “vucumprà” e nelle vetrine di Porto Cervo: LV, aka Louis Vuitton. Non avete sbagliato

Non paga del post su come farsi una collana con boules di stoffa fai-da-te, ho voluto superarmi, e in un delirio di onnipotenza ho scomodato addirittura le iniziali più famose della moda, il marchio più ostentato tra le borse tarocche dei “vucumprà” e nelle vetrine di Porto Cervo: LV, aka Louis Vuitton.

Non avete sbagliato blog, non siete su Fashion, quello che vi propongo io non è l’originale di questa collana ma la possibilità di scopiazzarne l’idea e riprodurne un tarocco artigianale, in base alla vostra manualità e creatività. Oppure, se preferite, lasciate a Monsieur Vuitton l’obolo di una mensilità del vostro stipendio.

Su Poetic&Chic trovate le istruzioni e i materiali da usare (palline di polistirolo, stoffa, spilli, colla spray ecc…), ovviamente libero sfogo alla vostra fantasia nello scegliere gli stampati della stoffa, state facendo un’imitazione ma pur sempre originale, no?