Sessa Marine lancia la nuova gamma Fly, con l’intento di rivoluzionare il concetto attuale di Flying – Bridge yacht. Sono 4 i concept yacht che comporranno l’innovativa gamma, con misure dai 45 ai 70 piedi. Il primo yacht di questa nuova generazione sarà il 52 Fly che sarà presentato al pubblico a partire dai Saloni Nautici del prossimo autunno. Questo 16,2 metri sarà motorizzato con i nuovissimi Volvo IPS 2 da 850 Hp ciascuno, moderna propulsione che permette una straordinaria ottimizzazione degli spazi.

Si tratta di concept yacht destinati sicuramente alla fascia “Premium Level” in quanto a lusso, design e qualità costruttive. A bordo spazi ampi e gestibili, caratterizzati da raffinate finiture e soluzioni tecniche all’avanguardia. Il design è da primato, secondo il cantiere “si muove tra arte ed ispirazione”. La gamma sarà caratterizzata da linee fluide ma allo stesso tempo muscolari e accattivanti mixando perfettamente dinamicità e sportività con lusso, cura maniacale per il dettaglio ed elevata qualità dei materiali.

La gamma Fly, come si vede chiaramente da alcuni dettagli come ad esempio le finestrature, si ispira alle forme forti e sinuose delle auto sportive. Il flybridge è molto leggero tanto da non penalizzare la sagoma da vera coupé di questi yacht. La gamma prevede 4 prodotti in 4 anni: nel 2009 il 52 piedi, nel 2010 un 60 piedi e poi a seguire un entry level di 45 ed un 70 piedi.

Via | Sessamarine.com

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Barche Leggi tutto