Una risoluzione delle Nazioni Unite del 2007 istituiva in data 2 aprile la Giornata Mondiale dell’Autismo, una malattia che ad oggi conta 67 milioni di persone affette in tutto il mondo, di cui 650mila solo in Francia. E proprio qui, precisamente nel Principato di Monaco, sorge Monaa (Monaco Against Autism), un’associazione che opera nel campo dell’informazione, della promozione e del sostegno ai progetti di ricerca, così come di supporto ad enti e onlus che trattano il problema. Fine ultimo, rendere la qualità di vita dei bambini affetti e delle loro famiglie migliore.

Il team di Pantone Colorwear, che si occupa di catalogazione colori e tecnologie per la grafica, ha voluto dare il proprio contributo alla causa, presentando in questa giornata un nuovo tono di blu, colore simbolo della lotta all’autismo, rendendo onore a Monaa e chiamandolo appunto Monaa Blue. La tonalità è quella che potete vedere nell’immagine di copertina.

Inoltre, per non lasciar passare inosservata questa data, le principali città del mondo (fra cui New York, Rio de Janeiro e anche Torino) aderiranno all’iniziativa “Light it up blue” per cui i monumenti più emblematici del pianeta verranno illuminati da fasci di luce in questa nuance. Come detto, essendo Monaco la sede di Monaa, anche Palais Princier non si tirerà indietro. La Principessa Charlene infatti, presidentessa onoraria dell’associazione, accenderà le luminarie alle h. 19.45 dalla sottostante Place du Palais. Così il Principato brillerà di luce azzurra e solidarietà.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto