Belle, giovani e soddisfatte a 40 anni



A 40 anni le donne italiane si sentono realizzate ma soprattutto si sentono più giovani che mai. E’ il ritratto che emerge da un recente studio promosso da Meta Comunicazione che ha visto la partecipazione di 3200 donne tra i 35 ed i 55 anni.

Ma per tutte coloro che hanno superato gli "anta", le sorprese non sono finite qui: per otto donne su dieci i 40 anni corrispondono all’età della maturità e per sette su dieci all’età dell’autonomia. Una su due sostiene che a questa età si ha stabilità economica ma anche maggiori responsabilità e senso di solitudine.

Particolare attenzione merita, invece, la loro sicurezza di poter sedurre qualsiasi uomo insieme alla convinzione di non avere niente da invidiare ad una ventenne.

Dai risultati è emerso che per il 59% l’uomo ideale è Cristiano Ronaldo, seguono a ruota Bruno Cabrerizo, Mario Balotelli, George Clooney, Fiorello e Biagio Antonacci.

Le 40enni sposate del Bel Paese amano i propri figli o li desiderano ardentemente, invece per quanto riguarda la loro dolce metà, la maggioranza considera il proprio marito distratto e poco presente, mentre le fidanzate sono più contente del loro partner.

Insomma si sentono delle imbattibili femme fatale, soddisfatte economicamente, realizzate e giovani più che mai. A leggere tutto ciò mi viene da dire: "che sfortuna, sono nata una decade dopo!" E voi, cari lettori di Pink, cosa pensate di questo bel ritratto? Vi sentite un po’ invidiosi visti i tempi di crisi in cui viviamo?

  • shares
  • Mail