Londra. Dal prossimo 26 febbraio il rapper inglese gay QBoy (foto) condurrà su Channel 4 “Coming Out To Class”.

Il programma, come racconta il presentatore, dovrà evidenziare il bullismo subito da molte persone GLBTQ a scuola.

“L’omofobia – ha dichiarato il rapper a pinknews.co.uk pur essendo vietata sul posto di lavoro, ancora esiste”.

[Sopra “I Just So Fly” di QBoy]

Il programma condotto dal giovane cantante non è che uno dei tanti proposti da Channel 4 per la “Gay Week”.

Secondo Deborah Ward, responsabile del canale televisivo, la “Gay Week” servirà per capire l’impatto che ha avuto sui giovani omosessuali la legge, entrata in vigore nel 2005, sul Civil Partnership Act.

“Con la Gay Week – ha dichiarato Deborah Ward – ci auguriamo di capire meglio cosa significhi per un giovane essere omosessuale oggi. La speciale programmazione – ha precisato poi la responsabile del canale televisivo – è stata adottata affinché anche i giovani omosessuali non vengano discriminati come pubblico televisivo”.

Fonte: pinknews.co.uk

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto