Trasformare vecchie t-shirt in decorazioni per la casa

pon pon

Riusciamo sempre a sorprenderci quando scopriamo come qualunque cosa può letteralmente trasformarsi e trovare nuova vita creativa con qualche semplice operazione di recycling e un rapido restyling, ma finché non si vede non si crede, come si suol dire. Avete mai pensato che le vostre vecchie t-shirt che conservate ancora dai tempi della scuola media perché non sapete separarvene possono decorarvi la casa?

Ecco come si fa. Si trasformano in pon pon colorati che decorano le porte, le ante degli armadi e degli sportelli di cucina, l’ingresso di casa. Bisogna, certo, che l’arredamento lo consenta, ma lo spunto creativo è simpatico e divertente per il vostro angolo personale, la cameretta dei bambini, la prima casa a due dove si sperimenta un po’ ma anche la parete fin troppo austera di un salotto, incorniciando un insolito progetto tridimensionale.

Sarà facilissima la trasformazione seguendo il tutorial di Craftaholics Anonymous: vi servono solo vecchie magliette, un po’ di cartoncino per ricavarne il doppio cerchio intorno a cui arrotolare le strisce di stoffa e delle forbici per rifinire il lavoro.

  • shares
  • Mail