Nicole Kidman e la chirurgia

nicole chirurgiaDa anni si discetta sul web a proposito dei ritocchini di Nicole Kidman che a 43 anni dichiara di avervi fatto ricorso raccontando all’edizione inglese di Marie Claire che il botox aiuta una donna a quarant’anni a sentirsi ancora bella in un mondo, quello hollywoodiano, che non perdona a nessuno il vizio d’invecchiare.

Keith Urban, suo marito, è d’accordo: perché non puoi vivere la tua vita nel modo migliore possibile? E se ti fa sentire meglio il ritocchino allora fattelo. Nulla di male, certo, in questa scelta, ma suscita un certo scalpore l’ammissione visto che molte colleghe non ammetterebbero mai di servirsi della chirurgia estetica per preservare la loro freschezza.

Aggiunge però l’attrice australiana: botox sì, ma niente di più, perché non si spingerà mai oltre sottoponendosi ad interventi che richiedano l’uso del bisturi e smentisce così tutti quelli che erano pronti a giurare che l’avesse già fatto. A testimone chiama il suo make-up artist che può vederla da vicino e a conferma il fatto che può ancora muovere la fronte. Le crediamo?

  • shares
  • Mail