Fai da te il cestino per il pranzo in ufficio

Se fate parte del numeroso popolo di lavoratori o studenti che trascorrono fuori la pausa pranzo e hanno deciso di portare con sé il proprio pasto per non mangiar male tutti i giorni, ecco un’idea per rendere più carino il contenitore della vostra colazione fuori. Il tutorial di Prudent Baby spiega come realizzare un cestino

di fritha


Se fate parte del numeroso popolo di lavoratori o studenti che trascorrono fuori la pausa pranzo e hanno deciso di portare con sé il proprio pasto per non mangiar male tutti i giorni, ecco un’idea per rendere più carino il contenitore della vostra colazione fuori.

Il tutorial di Prudent Baby spiega come realizzare un cestino di stoffa colorata per trasportare il portapranzo a scomparti – magari chiuso col coperchio anziché aperto come lo vedete in foto. Il consiglio è quello di utilizzare tessuto plastificato che sia più resistente e facilmente lavabile in caso dovesse sporcarsi.

I Video di Pinkblog