parliamo diNail art


La manicure tridimensionale la conosciamo già nelle molte manifestazioni della nail art quando si fa più audace e creativa ma l’idea di Patricia Yankee non l’avevo ancora vista: meno appariscente di molte altre soluzioni ma decisamente interessante, la sua manicure 3D si crea con un semplicissimo smalto da miscelare a piccolissimi elementi che in questo caso sono neri e simulano un effetto caviale.

Come si procede? Si applica lo smalto colorato, si ricopre leggermente di colla per unghie e vi si lasciano cadere sopra i micro-elementi da attaccarvi, in questo caso piccolissimi cerchietti neri. In alternativa si può intingere l’unghia direttamente nella vaschetta che contiene gli elementi da attaccare. Dunque si rifinisce con un tocco di glitter e infine con lo smalto lucido e uno spray fissante per proteggere l’opera.

Via | Refinery29

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Bellezza Leggi tutto