• Auto

I Reali britannici viaggiano a Gpl

Se siete tra quelli che pensano che l’alimentazione delle auto con il gas sia una scelta poco nobile, dovrete ricredervi. Arriva direttamente da Autoblog lo scoop sulle auto Reali: gran parte del parco macchine di Sua Maestà è stato converito a GPL comprese la Daimler privata di Her Majesty the Queen ed il Metrocab di

Se siete tra quelli che pensano che l’alimentazione delle auto con il gas sia una scelta poco nobile, dovrete ricredervi. Arriva direttamente da Autoblog lo scoop sulle auto Reali: gran parte del parco macchine di Sua Maestà è stato converito a GPL comprese la Daimler privata di Her Majesty the Queen ed il Metrocab di famiglia, per essere meno inquinanti di benzina e gasolio.
Ovviamente Sua Maestà la Regina Elisabetta ha un garage di automobili che contiene le auto di stato o di rapresentanza e le auto private. Esso si trova alla Royal Mews. Il contenuto? 8 limousine da parata, che sono due Bentley, le piu’ recenti arrivate a Palazzo, tre Rolls Royce e tre Daimler.

Le Bentley sono state disegnate seguendo i dettami di Sua Maestà, del Duca di Edinburgo e del Her Majesty’s Head Chauffeur. Non hanno il tunnel per la trasmissione che “corre” sotto il pavimento. Le tre Rolls sono una Phantom VI del ’78, una VI del ’87 e la piu’ anziana Phantom IV del del ’50.
Le auto private della Regina sono invece: una Jaguar versione Daimler e una più plebea Vauxhall Estate.
Niente sportività, ma indubbiamente molta classe.