Ma davvero le donne parlano e spettegolano più degli uomini?!?

Non sono solo i miti sessuali a dover essere sfatati, ma anche certe leggende metropolitane di genere, che classificherebbero le donne nell'immaginario collettivo come estremamente loquaci (per non dire logorroiche) e soprattutto regine del pettegolezzo.

In realtà, un'analisi condotta dallo psicologo Geoffrey Beattie della Manchester University, su diversi studi svolti relativamente alla comunicazione verbale di uomini e donne, ha stabilito che gli uomini si prodigherebbero in parole molto più delle femminucce, le quali invece meriterebbero di essere ascoltate di più, in quanto utilizzerebbero solitamente linguaggi più forbiti ed espressioni più articolate. Homo erectus vs femina sapiens?

Può darsi, anche perchè pare che siano gli uomini a parlare tanto per il gusto di farlo, senza un vero scopo, e si presume che questo ciarlare senza precisi obiettivi possa essere paragonato al comunemente definito "spettegolare". Forse gli uomini preferiscono parlare degli altri piuttosto che di se stessi??!

Anche questo potrebbe essere vero. Io posso soltanto dire per esperienza personale, che una volta sguinzagliata la loquacità e imbavagliata la timidezza, certi uomini sono peggio delle proverbiali comari, in quanto a pettegolezzo...Chi mi smentisce?!? (Ciò non toglie in ogni caso che anche alla donna piaccia "cicalecciare"...)

Via | DailyMail

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail