Come farsi sposare in un anno: in un DVD tutte le regole da seguire

Patti Stanger, la guru americana dei cuori solitari, conosciuta per i suoi consigli destinati alle celebrità, ha preparato un mini-corso per insegnare a tutte le comuni mortali come ottenere l'anello di fidanzamento entro un anno anche a partire da oggi stesso.

Married in a Year è un dvd dove la guru sciorina regole d'oro per farsi sposare in soli 12 mesi, tempo record che dovrebbe comprendere anche la ricerca di un partner.

Ricerca passiva però, attenzione: la prima mossa da parte delle donne è assolutamente bandita. Ma nel dvd è spiegato anche un efficacissimo metodo per attirare l'attenzione di un uomo, risultando comunque supponenti quanto basta: si chiama five-second flirt ed è un mix di gesti studiati che devono apparire invece naturali.

Definizione che potrebbe estendersi a ogni singolo elemento del DVD, a partire dal titolo. O almeno è quel che mi viene da supporre leggendo l'intervista di TrèsSugar a Patti (dato che il dvd, ahimè, non l'ho visto: sopravviverò??). Supposizione supportata dal fatto che una donna che consiglia ad altre donne nel XXI secolo come "farsi sposare", e nel più breve tempo possibile, mi giunge quantomeno come un'intenzionale caricatura del femminismo.

La Stanger infatti vorrebbe tornare alle tradizioni, ai valori di una volta, alle divisioni di ruoli di un tempo, che non facciano andare gli uomini "in crisi" come ora. E quindi l'unica aspirazione degna di una donna, dovrebbe continuare ad essere quella di sposarsi, anzi di farsi sposare. Perchè se una cosa la vogliamo, noi donne, non possiamo partecipare attivamente a prendercela, ma dobbiamo aspettare dignitosamente ed elegantemente che ci venga offerta, come perfette dame del '700.

Inoltre, rimanere zitelle nella visione distorta della Stanger potrebbe equivalere nuovamente ad essere denigrate socialmente. Quindi, il messaggio implicito è, "affrettatevi!!": 12 mesi potrebbero essere addirittura troppi...

  • shares
  • Mail