Luca Argentero è gay nel nuovo film di Ferzan Ozpetek

Confessa che è stato un colpo di fortuna, lavorare con Ferzan Ozpetek (regista del quale vi abbiamo riferito un paio di giorni fa la nomina ad ambasciatore di Roma per il 2007): E’ stato il destino. Ferzan si è imbattuto nel video di un provino che avevo fatto per Rai Crimini, per l’episodio scritto da

di fpdr

Confessa che è stato un colpo di fortuna, lavorare con Ferzan Ozpetek (regista del quale vi abbiamo riferito un paio di giorni fa la nomina ad ambasciatore di Roma per il 2007):

E’ stato il destino. Ferzan si è imbattuto nel video di un provino che avevo fatto per Rai Crimini, per l’episodio scritto da Faletti. Gli sono piaciuto. Solo allora ha scoperto che avevo fatto il GF.

Del suo ruolo in “Saturno Contro”, il nuovo film del regista turco in uscita nelle sale il 2 marzo prossimo, non rivela molto e al giornalista della Stampa che l’ha intervistato ha risposto:

Sa che non so quanto posso dire? Comunque: sono il proprietario di una piccola agenzia che vende spazi pubblicitari, sapete, quei cartelloni per la strade. Vi dico che ho visto il film ed è molto bello. E poi, lavorare con tanti bravi attori. Il gotha, veramente.

Contento della parte, comunque, che è quella di un ragazzo gay innamorato. E nessun imbarazzo:

E perché mai? È una cosa naturale. Quello che non devi fare è sembrare di esserlo. Gay, dico. Risulterebbe falso. Il mio personaggio vive una tenera storia d’amore (con Pierfrancesco Favino, ndr). Sono due persone che si vogliono bene.

Luca Argentero ha 28 anni, ha fatto il Grande Fratello 3, un calendario di Max e ha una laurea in Economia e Commercio. Ha scelto la strada della recitazione e oltre ad aver girato un film con Ozpetek è stato scelto da Francesca Comencini per “A casa nostra”. Intanto fa anche fiction e ha in cantiere un matrimonio. Noi gli facciamo sia gli auguri che un in bocca al lupo.

I Video di Pinkblog

The Metropolitan Museum of Art in New York City