Reggiseno con airbag

Mi ci sono imbattuta il primo d’Aprile che era anche il giorno del suo lancio, dunque non sono ancora del tutto convinta che non si tratti di uno scherzo, ma questo reggiseno munito di airbag tuttavia rimane tanto divertente che ho voluto comunque segnalarvelo. Le occasioni per usarlo immagino siano ridotte perché gli incidenti in

di fritha


Mi ci sono imbattuta il primo d’Aprile che era anche il giorno del suo lancio, dunque non sono ancora del tutto convinta che non si tratti di uno scherzo, ma questo reggiseno munito di airbag tuttavia rimane tanto divertente che ho voluto comunque segnalarvelo. Le occasioni per usarlo immagino siano ridotte perché gli incidenti in camera da letto, bisogna pur dirlo, sono d’altro genere.

Di sicuro però possiamo immaginare le facce stupite dei nostri compagni quando armeggiando con la chiusura posteriore entra in azione una sorta di sistema di allarme che fa scoppiare gli airbag. Mi domando anche se non sia rischioso indossarlo sotto un abito.

Immaginate la situazione: magari siete in auto anziché in casa, lui si dà da fare per slacciare l’infernale chiusura ideata da qualche mente malefica per rendergli le cose più difficili (o farlo sentire un conquistatore che prende il forte, secondo il grado di megalomania del soggetto). Un movimento un po’ più vigoroso del solito scatena la reazione dell’airbag e in faccia al poveretto esterrefatto arriva non già quel che s’aspetta e spera ma due palloni. Finti.

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →