Decor: fai da te le uova ricamate

uova ricamate

Troppo tardi per la Pasqua, ma niente affatto per decorare la casa con un’idea davvero originale e insolita, per chiunque ami pasticciare con il fai da te, ago e filo, idee insolite per stupire gli ospiti e colorare il soggiorno. Si tratta di uova, certo, ma ricamate. A prima vista un risultato davvero sorprendente perché come sarà mai possibile ricamare con filo colorato un guscio d’uovo senza spezzarlo in mille pezzi?

Lo spiega il tutorial di DesignSponge che insieme a tante fotografie che suggeriscono qualche idea decorativa oltre che il procedimento da seguire indica anche quali sono gli strumenti necessari oltre a qualche guscio d’uovo svuotato e ben pulito e naturalmente ago e fili di seta o cotone colorati a piacimento. Dovrete munirvi di una piccola fresa per eliminare parte del guscio in modo che vi sia agevole lavorare al suo interno e poi di un trapano con una punta sottilissima, per praticare dei forellini senza distruggere il guscio.

Una volta superato questo scoglio, magari spezzando qualche guscio per impratichirvi, vi basterà industriarvi a cucire motivi decorativi sulle uova, intrecciando i fili tra loro per creare contrasti cromatici o abbinamenti armonici. Sarà un po’ come fare il punto croce, ma su un supporto decisamente diverso dalla solita stoffa.

  • shares
  • Mail