• Moda

Stiletto al cioccolato di Jean Paul Hévin

Gli stiletti di Jean-Paul Hevin si possono esporre in bella vista, magari portandoli a tavola

di fritha


La voglia irresistibile di agguantare le scarpe in fotografia per calzarle andrà frenata, perché non sono questi stiletti che possano portarsi ai piedi. Il loro destino è quello puramente decorativo che nondimeno molte delle nostre scarpe, quelle più scomode che non riusciamo più ad indossare, mantengono allo stesso modo, restandosene nella scarpiera per farsi ammirare con un sospiro.

Gli stiletti di Jean-Paul Hevin almeno si possono esporre in bella vista, magari portandole a tavola. Se vi vien voglia di inorridire al pensiero di una scarpa al centro della tavola, sappiate che sono fatte di cioccolato e dunque non ci sarebbe occasione migliore cui destinarle che un banchetto.

Le creazioni con tacco alto e aria glamour sono state realizzate in occasione delle ultime feste dalla maison Hevin, che non delude mai per la tecnica sopraffina. Il modello prescelto da copiare e riprodurre con cioccolato – o nel caso della creazione in verde con cioccolato al tè verde matcha – è di Rodolphe Menudier. C’è anche lo zampino del magazine “Stiletto”. La scarpetta dei sogni pesa 180 grammi ed è in taglia da Cenerentola, nel numero 35. Il prezzo è di poco meno di 60 euro, ma in edizione limitata solo fino al 29 Maggio.

Via | TheTrendyGirl