Comprereste un profumo al sangue?

il profumo ispirato all’odore del sangue umano. Il progetto si chiama Blood Concept ed è italiano

di fritha

L’immaginario stimolato da un profumo è virtualmente infinito, rispondendo ciascuno di noi in modo diverso agli stimoli olfattivi che accendono gli interruttori dei ricordi, stuzzicano la curiosità nei confronti di chi indossa una fragranza seducente o ci fa semplicemente sentire meglio, rallegrandoci le giornate. Ne abbiamo dunque viste, anzi sentite davvero di tutti i colori: dai profumi che riproducono gli odori antichi dell’infanzia alle pillole che promettono di profumare il sudore per non sentirsi a disagio dopo una corsa per non perdere il bus e diffondere aroma di violetta ai vicini di posto.

Però il profumo al sangue ancora ci mancava. O meglio, non ci mancava, perché si poteva probabilmente far senza. O no? In tempi in cui i vampiri hanno rispolverato il loro fascino e tra saghe letterarie, cinematografiche e persino televisive il richiamo del sangue si fa pervasivo, seppur solo immaginario, ecco apparire il profumo ispirato all’odore del sangue umano. Il progetto si chiama Blood Concept ed è italiano. Ma i creatori tengono a precisare che l’idea intende celebrare la vita.

Sulla Rete i primi commenti suggeriscono lo spunto come idea regalo per Halloween e nulla più, ma il progetto ha più ampio respiro. Il profumo è declinato in quattro diverse varianti. Secondo i gruppi sanguigni, naturalmente. Nessuno di essi, a scanso di equivoci, contiene vero sangue, ma ne riproduce solamente i sentori olfattivi. Gusto per restare in tema però viene presentato in una confezione a forma di fialetta con contagocce.

Via | Unexplained

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →