A 11 anni il suo primo personal computer, a 20 abbandona gli studi di ingegneria informatica per dedicarsi a tempo pieno ai rave party all’interno dei quali realizza delle potentissime applicazioni video musicali, lui è Marius Watz, norvegese classe 1973 vive e lavora a Berlino.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 28-02-2007