Video tutorial capelli: treccia a cascata

L’estate calda ci rende spesso assai meno piacevole occuparci dei nostri capelli e finiamo per costringerli in code o chignon poco generosi nei confronti della loro salute, perché quel che più ci importa è tenerli lontano dal collo e dal viso, in ordine senza sforzo. Ma a dir la verità quel che personalmente meno sopporto dei capelli, praticamente tutto l’anno, è ritrovarmeli sulla fronte, davanti agli occhi.

Questo tutorial video risolve il problema, perché spiega come realizzare due trecce a cascata laterali che tirano indietro i capelli senza la banalità dei metodi più classici con le solite forcine ad appuntare i ciuffi sui lati della testa. Loepsie spiega come fare con una semplicità che rende facile riuscirci persino per le più imbranate (sì, parlo di me).

Per il bene della collettività ho già provato questa mattina, prima di pubblicare il video per voi: funziona. E l’effetto estetico è anche molto carino, sempre che amiate il genere. Addirittura si può reinterpretare l’acconciatura anche per una cerimonia oppure rifinirla tirando su anche i capelli dietro in uno chignon morbido, leggermente spettinato, dall'aria romantica.

  • shares
  • Mail