Le lampade da tavolo in ceramica di Jaime Hayòn per Parachilna

Lampade da tavolo semplici e pratiche per illuminare i nostri ambienti realizzate in ceramica da Jaime Hayòn


Scegliere le giuste lampade da tavolo che illumino gli ambienti a seconda delle nostre esigenze è uno dei compiti che ci prefiggiamo quando decidiamo di completare l’arredo della nostra casa, puntando su soluzioni moderne, in legno oppure modulari. L’idea progettata da Jaime Hayon, designer spagnolo, vede protagoniste delle lampade in ceramica con paralume vetro per il brand Parachilna.

Le lampade da tavolo in ceramica di Jaine Hayòn


Il corpo delle lampade viene realizzato da maestri artigiani della ceramica, ognuno dei quali ha creato uno stampo in gesso e ha rifinito il tutto con una mano di smaltatura e diverse cotture. Grazie a un particolare interruttore è possibile cambiare l’intensità della luce, grazie a una fessura verticale collocata nella ceramica.

La ceramica viene poggiata su una base in legno tornito dalla forma circolare, rialzata su tre gambe molto corte. Lampade disponibili nei toni del verde, del rosso, del nero e con alcune decorazioni che fanno riferimento alle porcellane cinesi. Colori mescolabili e abbinabili tra loro con il paralume bianco o nero lucido.

Elementi d’illuminazione molto carini e non troppo elaborati, in modo che possano adattarsi perfettamente a qualsiasi tipologia di arredamento senza incidere troppo. Da poggiare su tavoli, comodini o scrivanie per godere della giusta luminosità a seconda dei nostri bisogni più disparati, che sia per leggere un libro o lavorare al computer. Il designer ha inoltre realizzato altri progetti in ceramica che vedono protagonisti una serie di vasi dipinti a mano in occasione del 40° compleanno del marchio BD Barcelona Design, oltre ad altre piccole statuine in porcellana per Lladrò.

Via | Dezeen

Foto | Dezeen