Come ricavare spazio in casa

Alcuni consigli e suggerimenti su come ricavare spazio in una casa dalle dimensioni contenute

Molti di noi sognano una casa grande e dagli spazi accoglienti e ariosi in cui vivere, anche se sfortunatamente non tutti abbiamo la possibilità di acquistare o affittare una dimora di grandi dimensioni. Anche in questa circostanza non dobbiamo disperare, poiché vi sono tantissimi consigli utili e interessanti che ci aiuteranno a ricavare spazio nella nostra casa senza il bisogno di abbattere muri.

Prima di tutto bisogna creare delle zone, ovvero una zona dedicata al lavoro, una al relax, una al sonno e una al cibo. Successivamente è importante scegliere gli elementi che caratterizzano ogni zona, magari optando per un tavolo che può svolgere la funzione di una scrivania e di un tavolo da pranzo. Per quanto riguarda i divani scegliamo quelli che possono trasformarsi in letto in caso di ospiti. Sedie pieghevoli e tavoli estraibili possono occupare minore spazio rispetto ai mobili tradizionali, di conseguenza sono di gran lunga preferibili.

Cerchiamo di creare l’impressione di espansività utilizzando gioco di luci e colori, puntando su tendaggi decorati o specchi collocati in posizioni strategiche. Scegliamo gli arredi e gli elementi decorativi che possano garantire la massima funzionalità in minima metratura, magari optando per tavolo piccole e rotonde invece di quelle più grandi. Arrediamo una stanza utilizzando pochi mobili ma di grandi dimensioni piuttosto che tanti piccoli elementi d’arredi accatastati tra loro: in questo modo la nostra stanza potrà apparire più grande.

Creiamo un ambiente calmo e rilassante, magari utilizzando tonalità che ingannino l’occhio a pensare che sia più spazioso di quanto non sia in realtà. Per quanto riguarda mobili di archiviazione puntiamo su quelli su misura adattabili alle nostre esigenze, in modo da poter utilizzare ogni piccola parte di spazio disponibile nella nostra casa. Per chi ama il lusso si può pensare di giocare con le dimensioni piccoli aumentando il senso di intimità: biblioteca per libri o corridoi abbelliti da opere d’arte possono fare la differenza.

Per sfruttare al meglio lo spazio disponibile nella nostra casa possiamo utilizzare mobili collegati al soffitto in posizione verticale, perfettamente adiacenti alle pareti. Per chi ne avesse l’opportunità è possibile abbattere muri, ingrandire finestre o trasformare porte in pareti vetrate per collegare gli spazi accanto, magari creando ostacoli visivi con nuovi muri o scaffalature.

Via | House Beautiful

Foto | Pinterest Michii Hong