10 parole che hanno fatto la storia della moda: cerniera

Al contrari di quello che sostenevano nel film “Men in Black”, la chiusura lampo non è stata inventata dagli alieni.

Nata nel 1993 negli Stati Uniti sulla base di un’idea più rudimentale brevettata alla fine dell’800, la cerniera è uno di quegli oggetti che ci sembrano naturalmente far parte del vestire quotidiano: invece la cultura “vestimentaria” la conosce solo da un secolo.

A partire dagli anni ’60 è tornata in auge con la moda che evidenzia o mette allo scoperto ciò che prima si tendeva invece a nascondere nel rovescio dell’abito, come l’etichetta.

La zip compare così oggi ben visibile su giubbotti in pelle, maglioni, pantaloni, vestiti, stivali e diventa motivo di ornamento o di vera e propria provocazione seduttiva come in quegli abiti o pantaloni dove sembra chiedere soltanto di essere abbassata, o nella moda fetish dove si accompagna a borchie e fibbie metalliche. Resta uno strumento di estrema comodità per aprire e chiudere borse e valigie, un meccanismo che solo in parte invenzioni come il velcro possono sostituire. Ed è destinata a durare, artefatto funzionale o ornamentale che sia.

  • shares
  • Mail