La top 5 dei migliori design hotel di New York

La magia di New York attraverso 5 design hotel della Grande Mela


New York è una città dal fascino indiscusso, viva, vibrante e attiva. Qualsiasi viaggiatore che la vede come sua meta, anche di passaggio, ne rimane rapito e conquistato. E fra la magia dei teatri di Broadway, le luci di Time Square e la quiete irreale di Central Park si collocano alcuni design hotel dove trascorrere con stile le rare ma vitali pause del turista.

Ecco la top 5 dei migliori, piccole chicche di arte immerse nella frenetica Grande Mela americana.

Design Hotel NYC

Foto | da Flickr di guillenperez

Crosby Street Hotel

Design Hotel NYC - Crosby Street

Creato sull’area di un ex parcheggio di Soho, il Crosby Street Hotel di Tim e Kit Kemp, rappresenta un esempio di albergo dallo stile britannico ultra-ricercato immerso nel centro della Grande Mela. Pavimenti in rovere grigio, grandi finestre all’inglese e giardino interno impreziosito da siepi scolpite. Proprio nel dehor, alle 5 in punto, viene servito il classico tè del pomeriggio.

Foto | da Pinterest di Cherry Liu

NoMad Hotel

Design Hotel NYC - NoMad

Il designer francese Jacques Garcia firma uno degli hotel più lussuosi di Manhattan, sito sulla 28esima strada nel cuore di Broadway. Le ispirazioni sono parigine e gli arredi sono tutti pezzi interamente fatti a mano e progettati su misura. In più alle pareti sono appese opere d’arte originali.

Foto | da Pinterest di Thomas M. Dietz

Gramercy Park Hotel

Design Hotel NYC - Gramercy Park

Rinnovato nel 2006 grazie all’opera di Julian Schnabel, il Gramercy Park Hotel, che si affaccia su Lexington Avenue, abbraccia uno stile rinascimentale modernizzato. Le travi di legno non trattato si uniscono agli opulenti arredi Luigi XV e alle opere d’arte moderna che convivono pacificamente e senza stonature.

Foto | da Pinterest di Teddio Poieam

Mondrian Soho Hotel

Design Hotel NYC - Mondrian Soho

L’effetto favola è assicurato, per questo hotel plasmato da Benjamin Noriega Ortiz ispirandosi alla favola di Jean Cocteau “La bella e la bestia”. Non stupisca quindi la presenza di passaggi esterni ricoperti di fittissima edera, i tavolini con zampe e artigli e le lampade da terra ombreggiate da piccoli parasole. I colori dominanti sono il blu e il bianco, che donano un’atmosfera surreale a camere e corridoi.

Foto | da Pinterest di Albina&Soslan Gioti

Americano Hotel

Design Hotel NYC - Americano

Cosa succede se un architetto messicano (Enrique Norten) e una designer francese (Colette Arnaud Montigny) lavorano insieme per un progetto di hotel? Nasce l’Americano che, come il nome suggerisce, si ispira allo stile a stelle e strisce della metà del secolo scorso reinterpretato in chiave moderna e temperato all’europea. Arredamento minimalista, colori che virano verso l’arancio e la senape, camere hi-tech.

Foto | da Pinterest di Hotel_Americano