Casa prefabbricata chiavi in mano, quale scegliere

Le case prefabbricate chiavi in mano possono essere un’ottima soluzione abitativa: ecco cosa vuol dire optare per una tipologia di casa come questa e quali sono i requisiti che dovrebbe avere, oltre che le possibilità di scelta che possiamo effettuare.

Le case prefabbricate chiavi in mano sono delle proposte abitative che il cliente sceglie in base alle proprie esigenze. Solitamente si parte da moduli standard, che possono essere ampliati su più piani, proponendo case e villette singole, famigliari, ma anche a schiera. Le proposte sono pressocché illimitate, con case prefabbricate dallo stile più classico fino a soluzioni ultramoderne in materiale ecologico e che ci consentano un ottimo risparmio energetico.

Se vi accingete ad acquistare una casa prefabbricata, sappiate che potete ottenere molto dal modulo abitativo che andrete a ideare insieme alla ditta alla quale vi affiderete: meglio optare per una casa altamente tecnologica. La domotica è sicuramente la strada che andremo a percorrere sempre di più nella fabbricazione delle case: meglio inserire già un “nucleo intelligente” nella propria abitazione, che ci permetta non solo di risparmiare “fatica” con alcuni semplici gesti quotidiani, ma anche di risparmiare energia: con la casa domotica le bollette sono decisamente meno care e le spese effettuate per l’installazione delle varie funzioni si ammortizza in brevissimo tempo.

Le case prefabbricate chiavi in mano dovrebbero essere già concepite secondo le nuove norme di sicurezza, in particolare per quello che concerne i terremoti: una casa antisismica è sicura e solida, per poter vivere in tutta tranquillità all’interno delle mura domestiche. Normalmente sono costruite in legno (in alcuni casi in calcestruzzo) e possono essere rivestite con il classico cappotto termico per isolare al meglio la casa. La casa prefabbricata chiavi in mano è la soluzione completa, pronta per essere abitata e per questo è anche la più costosa. Esistono anche soluzioni non complete, solo con le mura o già con le divisioni interne e i pavimenti che costano un po’ meno. Se avete fretta, la soluzione chiavi in mano è quella che fa al caso vostro: i tempi di costruzione si aggirano intorno ai tre mesi.

Ma quanto costano le case prefabbricate chiavi in mano? Ovviamente i prezzi possono essere tra i più diversi con una media di 1000-1200 euro a metro quadro, ma non mancano soluzioni “low cost” come ad esempio Aktiv la casa prefabbricata firmata Ikea.

Foto | da Flickr di inhabitat