Il matrimonio è più felice se lei pesa meno di lui

mariageLa felicità di un matrimonio poco ha a che spartire con compatibilità caratteriale, intesa sessuale, condivisione di valori importanti. Direte che sto delirando, ma è quanto lascia intendere un nuovo studio che legherebbe il fatidico vissero per sempre felici e contenti alla bilancia. Secondo la ricerca condotta all’Università del Tennessee la felicità coniugale può essere legata al peso dei due membri della coppia.

Dopo aver esaminato un certo numero di coppie seguendone le variazioni di peso per ben quattro anni i ricercatori sono giunti alla conclusione che, chiara come il sole, ci sbatte in faccia la sua inquietante evidenza: il matrimonio è più felice se lei pesa meno di lui. Che dipenda tutto dai nostri continui malumori sul nostro peso? Può darsi, perché il primo termine di paragone, la persona a noi più vicina, ci trova semplicemente più desiderabili se siamo in ottima forma. Così almeno rispondono le donne intervistate al termine degli studi.

Le donne, inoltre, si sentono più sicure di sé quando sono in forma e di conseguenza sono ben disposte nei confronti degli altri, più aperte, tolleranti, positive. Ma che brutta cosa che la nostra felicità debba dipendere dal verdetto della bilancia, non trovate anche voi? Non bastava che fossero i malumori personali a guastarci la giornata quando l’ago sale oltre il nostro peso forma? Doveva per forza mettersi in mezzo anche ai rapporti di coppia?

Foto | Flickr

Via | BlissTree

  • shares
  • Mail