I bijoux magnetici di Noah Waxman

noah waxman

Sono simili a colletti e sciarpe, ma talvolta anche a cravatte architettoniche e invece si tratta sempre di collane, ma speciali. Sono infatti non solo studiate nella forma ma anche realizzate con materiali insoliti per un bijou e soprattutto lavorati in modo da potersi combinare in varie forme diverse attraverso un sistema di piccoli magneti inseriti nella struttura.

Sono i bijoux di Noah Waxman che tuttavia non vengono mai chiamati gioielli ma più genericamente Wearables. Al momento in verità si tratta solo di un progetto creativo alla ricerca di finanziamenti per avviare la produzione e che si possono inviare tramite donazioni, ma è comunque un’interessante evoluzione della ricerca dell’accessorio che stupisca, anche quando (e forse soprattutto) assolutamente esagerato. Tale, forse, da surclassare addirittura la personalità di chi li porta. Voi che ne pensate? Un monile eccessivo può offuscare chi lo indossa o si limita ad esaltarne la personalità?

Via | Fashioningtech

  • shares
  • Mail