Sposarsi al pc con un programma personalizzato

Due sposini americani celebreranno il loro matrimonio con l’aiuto di un programma per il pc, personalizzato dallo sposo.

di olivia

Non c’è niente da fare, questa è l’era dell’automazione; e non parliamo solo di domotica et similia, ma anche di questioni molto più profonde e concettuali: se infatti qualche settimana fa si parlava dell’AutoWed, il “distributore automatico” di matrimoni, ora è la volta del matrimonio celebrato da un programma per il pc fai-da-te.

E’ una coppia texana a sperimentare la cosa, grazie a un software personalizzato scritto appositamente da Miguel Hanson, lo sposino: gli invitati, riuniti nella casa dei genitori, assisteranno alla celebrazione davanti a uno schermo da 30 pollici, che con una voce quanto meno metallica, unirà in matrimonio i due innamorati, pronunciando esattamente le parole che vorrebbero sentirsi dire in una qualunque omelia.

Naturalmente, il matrimonio non avrà valenza giuridica nè religiosa, ma evidentemente avrà un valore per i futuri sposi….Geek incalliti e convinti fino a questo punto????

Forse qualcuno potrebbe trovare interessante il fatto di personalizzare un evento come il matrimonio fin nel dettaglio delle parole pronunciate per l’occasione dal celebrante; e forse questo potrebbe essere il preludio per i cosiddetti “matrimoni a distanza”, fra persone impossibilitate a unirsi fisicamente. Tuttavia, non è di sicuro il romanticismo a palesarsi in una situazione simile…non trovate??

Via | NBCDFW

Foto | Flickr

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →