Uomini che indossano l’intimo femminile: che ne pensate?

L’uomo che si prova il reggiseno della propria fidanzata ha forse qualcosa che non va?

Avete presente la scena di Shreck, forse il secondo, in cui si scopre che Pinocchio indossa intimo femminile? Siamo abituate a riderci su, perché, in fondo, non siamo di fronte a dei veri e propri travestiti o a delle drag queen. Insomma, anche noi, per curiosità, proviamo l’intimo dei nostri compagni. Tanto che proprio recentemente è comparsa una campagna di Intimissimi in cui una bellissima modella sfoggia mutande maschili del noto marchio.

Ora, però, un conto è ragionarci, un conto scoprire, magari, che l’uomo con cui stiamo uscendo si prova i nostri capi un po’ troppo spesso. Credo che anche gli uomini siano curiosi quanto noi. Sicuramente hanno provato qualche volta come stanno sui tacchi. Io non avrei problemi a far provare al mio uomo un reggiseno. Provare, però, non usare. Perché a quel punto comincerei a chiedermi se c’è qualcosa che non va.

Mentre cercavo maggiori notizie, mi sono imbattuta in un blog intitolato proprio uomo in intimo femminile. L’autore, tale [email protected], ha scritto post solo per un breve periodo del 2009. Corredati talvolta da foto sue in intimo. In uno dei suoi post scrive:

Già così mi ritrovavo a guidare in mutandine e autoreggenti, era sicuramente una bella tensione. Se trovavo il tempo, magari parcheggiando temporaneamente, mi mettevo anche le scarpe con tacco. E sì, riuscivo a guidare decentemente anche con quelle. Ed è molto bello sentire le gambe scoperte, esposte, e guidare sentendosi così… “femminile”.

Non è l’unico: già qualche anno fa era esplosa la moda dei reggiseni da uomo. Chissà oggi se il mercato regge e se ci sono state variazioni nei modelli. Io, però, se proprio vogliono provarsi la nostra biancheria, li omaggerei anche di una bella ceretta a caldo.

Foto | Flickr