Sondaggio: capelli disastrosi dopo la palestra

messy hairI capelli e la loro piega sono un cruccio ineliminabile nella vita di ogni donna perché anche quando li abbiamo puliti, profumati, in forma, lucidi e sani, perfettamente in piega e magnificamente tagliati, tanti sono gli agguati che alle chiome impeccabili tendono i più subdoli nemici. L’umidità, per cominciare. Chi vive in zone umide sa di cosa parlo e comunque nessuna di noi è uscita indenne troppo spesso da una bella piovuta inopportuna sui capelli appena lisciati. E la palestra?

Temibile nemico di qualunque piega, impeccabile o meno che sia. Dopo la sudata sulle macchine o in sala aerobica rimettere a posto i capelli sembra un’impresa degna dei Titani, specialmente se dopo l’allenamento siamo costrette a tornare in ufficio, partecipare ad una riunione oppure abbiamo in programma un appuntamento galante, un aperitivo in un baretto chic del centro. Altra cosa è se ce ne torniamo dritte a casa, poco male.

Per non parlare della piscina, che impone di lavarsi i capelli prima di rientrare: ci si porta nella sacca sportiva tutto l’occorrente per farsi le maschere necessarie e la piega perfetta facendo notte nello spogliatoio o ci si acconcia come capita nella speranza che nessuno ci incontri sulla via di casa?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail