Mamme single: gli errori da non fare al primo appuntamento

possibilityEssere una mamma single e sperare in un appuntamento non è poi così difficile, ma fare degli errori che faranno fuggire a gambe levate il nuovo accompagnatore che si spera possa diventare qualcosa di più, quello è facilissimo. Quali sono gli errori da non fare al primo appuntamento in linea generale lo sappiamo ormai un po’ tutte. Quali sono quelli da non fare quando si è mamme single non sempre li conosciamo. Ancora. Ci pensa YourTango, che ne suggerisce un certo numero per prevenire qualunque scivolone. Dai propri errori si impara, ma se non si commettono affatto è ancora meglio.

Uno dei primi errori è quello di aspettare troppo prima di concedere un appuntamento. Andarci piano sì, perché le priorità sono cambiate, i figli restano al primo posto, la cautela è più che mai importante. Ma è deleterio attendere troppo perché ci si ritroverebbe estremamente in imbarazzo, poco a proprio agio nella condizione del primo appuntamento.

Sbagliato anche buttarsi a capofitto in una nuova relazione esclusiva. Prendetevi del tempo, capite come state da sole frequentando qualcuno senza troppi vincoli iniziali. Dopo una lunga relazione esclusiva è il momento di respirare un po’ prima di ricominciarne una nuova. Anche perché, diciamolo pure, il prescelto potrebbe sentirsi leggermente in trappola. Dategli tempo di abituarsi all’idea che avete già un figlio.

A questo proposito, temporeggiate prima di presentargli vostro figlio, non tanto per l’equilibrio del nuovo lui quanto per tutelare il vostro bambino. Presentargli in sequenza i nuovi fidanzati non è una via particolarmente consigliabile, anzi diventa destabilizzante per l’equilibrio della famiglia e per la serenità del bambino. Fatelo solo quando siete convinte di voler fare sul serio. È un grande passo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail