Dalla Fondazione Aldo Morelato il concorso il Mobile Significante 2015

Online il bando 2015 de Il Mobile Significante con tema “I luoghi del relax 2.0”

Anche per quest’anno la Fondazione Aldo Morelato si è fatta promotrice del concorso Il Mobile Significante, arrivato alla sua XII edizione. Come per il 2014 la scelta dei progetti vincenti sarà nel periodo di giugno, lasciando a designer professionisti e giovani studenti delle scuole di architettura, il tempo di studiare un buon prodotto da presentare alla giuria.

Per il 2015 il tema da elaborare ha un sapore piuttosto contemporaneo: I luoghi del relax 2.0. In poche parole viene richiesto di pensare a oggetti e strumenti di arredo che seguano “i tempi moderni”, in cui la casa si trasforma sempre più in oasi di pace dove lo stress metropolitano non può entrare.

Entro il 5 maggio 2015 dovranno quindi essere consegnati i progetti su CD-ROM, corredati da una relazione stampata che riporti solo il titolo del progetto, più una busta A contenente i dati identificativi del designer singolo o del gruppo partecipante e una B per la segreteria con tutti la documentazione richiesta.

La Commissione giudicante, composta da Silvana Annicchiarico, Direttore del Triennale Design Museum; Ettore Mocchetti, progettista e direttore di AD, Edizioni Condé Nast; Giovanni Levanti, Industrial DesignerBando di Concorso 2015; Ugo La Pietra, progettista e teorico delle arti applicate, art director della Fondazione Aldo Morelato; Giorgio Morelato, Presidente della Fondazione Aldo Morelato, valuterà ogni progetto decretando i più interessanti.

Entro la metà di giugno la giuria stilerà poi una lista di segnalati e vincitori della XXII edizione ed entro la fine del mese pubblicherà sul sito ufficiale della Fondazione Morelato gli esiti del concorso. Il vincitore della sezione professionisti si aggiudicherà un premio in denaro di 5000 euro, mentre quello della sezione studenti 2500.

In più il vincente della categoria senior vedrà realizzato il prototipo del proprio progetto, che verrà esposto insieme agli elaborati segnalati durante la cerimonia di premiazione che avverrà durante la fiera Abitare il Tempo di Verona, presso Villa Dionisi.

Per scaricare il bando del concorso, vi basta cliccare qui.

I Video di Pinkblog