Richard Mille Felipe Massa: “10th Anniversary”, due modelli in edizione limitata a celebrare dieci anni di collaborazione, le foto

Richard Mille presenta due modelli in edizione limitata per un’occasione molto speciale, il decimo anniversario della collaborazione con il pilota di Formula 1, Felipe Massa. Scopri di più su questi esclusivi orologi qui su Style & Fashion.

Richard Mille presenta due modelli in edizione limitata per un’occasione molto speciale, il decimo anniversario della collaborazione con il pilota di Formula 1, Felipe Massa.

Ed il periodo non poteva essere più azzeccato con il terzo posto conquistato dal pilota nel Gran Premio d’Austria dello scorso fine settimana, con cui ha raggiunto il 40esimo podio della sua carriera di pilota di F1.

“Per me questo è un momento incredibile e tutto il gruppo sta provando le stesse sensazioni. La squadra ha una lunga storia e stiamo continuando a perpetuarla. Oggi è un giorno speciale.” ha detto Felipe Massa all’arrivo. Quest’anno, dopo 8 Gran Premi, Felipe è sesto nella classifica del Campionato Mondiale Piloti con 62 punti.

Il pilota di F1 Felipe Massa è il primo personaggio sportivo a unirsi alla famiglia Richard Mille. Collaudatore di lungo corso per gli orologi Richard Mille, è stato colui che ha dato la possibilità di avviare e ottenere risultati sorprendenti nello sviluppo orologiero. Fra questi, la realizzazione della platina in nanofibre di carbonio, testata inizialmente sull’RM 006 e poi utilizzata in numerosi altri modelli, al pari della ideazione di nuovi materiali come le casse in Alusic dell’RM 009 FM.

Per sottolineare il decimo anno di collaborazione, Richard Mille ha dedicato a Felipe due serie speciali dell’RM 056 e dell’RM 011, denominate per l’occasione “10th Anniversary”.

Riconosciuto dagli esperti per il tecnicismo senza compromessi, Richard Mille ha racchiuso all’interno
dell’RM 056 con tourbillon, prodotto in soli 10 esemplari per tutto il mondo, una sintesi delle più emozionanti innovazioni introdotte dal marchio.
Composto da più di 500 singoli componenti, il movimento in titanio di grado 5 RMCC1 sfoggia una delle più
raffinate complicazioni: il cronografo sdoppiante. Questo movimento con tourbillon incorpora gli indicatori dell’autonomia di marcia, di coppia erogata e il selettore di funzione della corona. Gli specialisti Richard Mille hanno ottimizzato il movimento mettendo a punto la precisione del cronometraggio, migliorando la funzione sdoppiante, riducendone gli attriti e assicurando una maggiore affidabilità a lungo termine di tutto il complesso.
Tutti i meccanismi vengono evidenziati alla perfezione dalla cassa, realizzata in zaffiro, tagliata da un
unico blocco, con un processo che ha richiesto più anni di ricerche, sviluppo e prove per raggiungere il più elevato livello di comfort e resistenza. Più volte imitato, ma mai eguagliato, questo impegno nel coniugare stile e nuove tecnologie ha rappresentato questa volta una grande sfida: la lavorazione dello zaffiro, un processo estremamente complesso. Richiede infatti non meno di 1.000 ore per ogni singola cassa, incluse 430 ore di molatura e 350 di lucidatura per lunetta, fondello e parte centrale della cassa.

L’RM 011, secondo modello della collezione “10th Anniversary”e disponibile in edizione limitata a 100 esemplari, è un simbolo Richard Mille, intitolato a Felipe Massa sin dalla sua prima apparizione. Il suo movimento a carica automatica, l’RMAC1, ha rappresentato l’esordio del primo cronografo flyback del marchio. Realizzato interamente in titanio di grado 5 e rifinito a mano, unisce la funzione di calendario annuale a quella di cronografo flyback con contatore a 60 minuti e conto alla rovescia, racchiusi per questa edizione celebrativa in una cassa in carbonio NTPT®, un materiale esclusivo per Richard Mille, che garantisce una ragguardevole resistenza a un’estetica unica nel suo genere.

Gli RM 056 e RM 011 della serie “10th Anniversary” si ispirano ai colori del pilota. Così le lunette interne, le serigrafie, i pulsanti e le corone si colorano di blu o di giallo, mentre il logo FM di Felipe appare a ore 1. Sull’RM 011, il numero 19, usato in gara da Felipe, è stato abilmente ridisegnato a simulare e suggerire il 12 sul quadrante, mentre la sua firma incisa sul fondello di entrambi i modelli completa il quadro di queste eccezionali realizzazioni.