Mi faccio una borsetta pelosa

Booga BagSi chiama "felting" o "fulling" il processo di infeltrire la lana per ottenere un materiale compatto e morbido perfetto per spille, borse, cappelli e pantofole.

Il metodo è piuttosto semplice. Innanzitutto bisogna procurarsi del filato in 100% lana, niente acrilico o misti sintetici, solo della vera lana grezza (si trova online ma anche al mercato sotto casa). Poi si prendono dei ferri da calza 3-4 misure superiori a quelli indicati dal gomitolo, e si inizia a sferruzzare lasciando tutte le maglie belle larghe.

E giù a creare borse, pantofole, cappellini di lana cotta, bellissime spille fiorate o anche orsacchiotti e pupazzi.

Una volta finito lo sferruzzamento, prendiamo il nostro oggetto tutto largo e mollo e procediamo all'infeltrimento. Come fare?

Se avete una lavatrice è meglio, basta infilare il capo in una federa per cuscini, possibilmente chiusa con una zip o con dei bottoni. Mettere il tutto in lavatrice con un paio di vecchi jeans o delle scarpe da ginnastica, o anche delle palline da tennis. Tutto quanto cioè sfreghi contro la federa e stimoli l'infeltrimento. (Se non avete una lavatrice qui è spiegato come farlo a mano).

Avviate quindi un ciclo caldissimo e uno freddissimo. Ovviamente niente ammorbidente, ma piuttosto del sapone infeltrente tipo detersivo per i piatti. Ad ogni ciclo finito aprite la federa a date un'occhiata al vostro oggetto, per vedere quanto si è ristretto. Potete ripetere il processo più volte fino a quando sarete soddisfatte.

Una volta finito con la lavatrice, date la sistemate con le mani al vostro oggetto. Se è una borsa che state facendo, infilateci dentro qualcosa che la mantenga nella forma desiderata durante l'asciugamento. Contate 1-2 giorni per un asciugamento completo, lontano dal sole e non troppo vicino a fonti di calore.

E poi, tadàààà godetevi il vostro nuovo capo bellissimo e rigorosamente unico.

  • shares
  • Mail