Una donna canadese manderà in diretta web il suo parto naturale

Anche pensando a tutti i reality possibili, di sicuro non sarei mai arrivata a concepire quello che una donna canadese ha intenzione di fare nell'immediato futuro: si tratta della dottoressa Nancy Salgueiro che ha invitato tutte le donne a partecipare in diretta al suo parto naturale, mandandolo in onda sul web.

Lo scopo è quello di trasmettere la gioia di questo momento così magico: tutte le donne così sapranno che partorire è naturale e bellissimo, sfatando i "miti" che fanno paura a chi si trova alle prese con il primo figlio e quindi alla prima esperienza del genere.

L'intento sarebbe anche condivisibile, se non fosse che la certezza matematica che un parto naturale in casa vada a buon fine non ce l'ha nessuno, nemmeno in quest'epoca di grandi progressi scientifici e medici. E se qualcosa andasse storto durante il parto in diretta?? In cosa si trasformerebbe il messaggio di Nancy?

Naturalmente ci auguriamo che vada tutto per il meglio, ma rimane anche un'altra questione: è giusto condividere potenzialmente con l'intero globo un'esperienza così intima e privata? Potranno infatti seguire l'evento tutte le donne che lo desidereranno dal Giappone, dall'Europa, dalla Nuova Zelanda e dall'Australia.

Inoltre mi sorgono spontanee altre domande: voi guardereste il video di Nancy? (Sono già oltre 800 le donne che hanno dichiarato di volerlo vedere tramite questa pagina, ringraziando la dottoressa per il suo coraggio e il suo gesto.) Lo fareste guardare ai vostri partner? E sareste disposte a mandare online anche la vostra esperienza di parto affinchè possa trasmettere qualche messaggio al mondo??

Io, personalmente, non farei nessuna di queste cose. Però ho una strana sensazione riguardo alle idee che potrebbero venire in mente a qualche sciroccato della tv...

Via | CBC

  • shares
  • Mail