Matrimoni temporanei: la soluzione per evitare i divorzi?

Arriva da Città del Messico un'interessante proposta salva-divorzi: non si tratta però di una soluzione per far durare un matrimonio più a lungo, ma anzi direi che si tratta della questione diametralmente opposta.

Se infatti il matrimonio è un contratto a tutti gli effetti, allora può avere anche una scadenza: hanno pensato a questo i legislatori che a Città del Messico hanno presentato il disegno di legge relativo ai matrimoni temporanei, che tuttavia deve ancora essere approvato. Se il contratto di matrimonio è a tempo, alla sua scadenza si può decidere se rinnovarlo o meno, lasciando perdere le questioni del divorzio.

Addio al "finchè morte non ci separi"?? Non proprio, perchè l'opzione del contratto vita natural durante esisterebbe in ogni caso, salvo scegliere la durata minima di due anni.

Contenti forse gli uomini che sfuggono al matrimonio per evitare di incappare poi in divorzi molto esosi, meno felici invece gli avvocati divorzisti, che vedrebbero così crollare le aspettative di guadagno.

Naturalmente la Chiesa è inorridita di fronte a una tale proposta: effettivamente fa un po' senso pensare a una famiglia a tempo...Eppure i matrimoni temporanei hanno una certa logica, appunto puramente contrattuale, che però nulla ha a che vedere con il cuore. Secondo voi potrebbero funzionare? E per quanto tempo scegliereste di rimanere sposate?? E' tempo di archiviare i sogni d'amore eterni??

Via | TheHairpin

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail