• Moda

Pringle of Scotland Deconstructed: 20 style influencers internazionali personalizzano i classici del brand

Per celebrare il bicentenario del brand, Pringle of Scotland lancia il programma Deconstructed, una piattaforma interattiva che presenta gli iconici modelli di maglieria in cachemire realizzabili su misura, completamente personalizzabili, ecco le prime collaborazioni con Tilda Swinton, Manolo Blahnik, Caroline Issa e David Shrigley. Il video e le immagini sono su Style & Fashion

Per celebrare il bicentenario del brand, Pringle of Scotland lancia il programma Deconstructed, una piattaforma interattiva che presenta gli iconici modelli di maglieria in cachemire realizzabili su misura, completamente personalizzabili, con la possibilità di applicare un monogramma su ciascun modello, scegliere la posizione del logo e i colori per ciascun componente, come le rifiniture e le maniche. Dai classici motivi Argyle, agli audaci blocchi di colore, alle interpretazioni personali molto diverse dei classici di Pringle of Scotland, il gusto individuale si esprime in una forma di grande ispirazione.

Il programma Deconstructed presenta inoltre collaborazioni con noti “style influencer”, tra i quali Tilda Swinton, Manolo Blahnik, Caroline Issa,
Bryan Boy e David Shrigley e ancora Albert Watson, Carla Sozzani, Dylan Jones, Elena Permonova, Shaway Yeh, Johannes Huebl, Kristina Blahnik, Luke Treadaway, Nick Wooster, Sandro Kopp, Stefano Tonchi, Tim Lim e Yi Zhou.

“Siamo entusiasti di presentare il cachemire e la produzione scozzese con il programma Deconstructed, che costituisce una fantastica vetrina per i nostri partner e che consentirà di mettere a disposizione esclusivi modelli in cachemire scozzese in sole sei settimane”, spiega l’Head of Design Massimo Nicosia.