Una collana "geek" per celebrare i 100 anni di Ford

L'associazione semantica "donne-motori" spesso non risulta molto edificante per il genere femminile, anzi; spesso "motori" nell'immaginario collettivo, come ben sappiamo, se associato alle donne fa rima con "dolori"; eppure per molte di noi potrebbe anche far rima con "amori", dato che nonostante tutto di donne amanti di automobili e moto ne esistono tante.

Ebbene la collana che vedete nell'immagine è dedicata soprattutto a loro ed è stata realizzata per celebrare i 100 anni di Ford: la casa automobilistica l'ha commissionata alla designer Katherine Hawkins, la quale ha utilizzato diverse parti di una macchina Ford appunto, per creare un gioiello unico.

Peccato che l'artista, una donna, non avesse che una vaga idea della funzione di tutti quei pezzi all'interno della macchina, almeno così sostiene Autoblog. Mi domando invece se la designer fosse stata un'appassionata di auto e di motori: sarebbe venuta fuori una collana diversa? Con un altro "significato"?

Soltanto una cosa appare certa: quello nell'immagine è un pezzo unico e molto originale. E forse, nonostante questo o proprio per questo, poco incline all'essere indossato. O voi lo sfoggereste su un abito da sera???!?

  • shares
  • Mail