I gay spiegano i DiCo a scuola

Succede a Firenze che gli studenti del liceo Machiavelli abbiano scelto la nuova proposta di legge sui diritti dei conviventi come tema della lezione del giorno.I liceali, che in questo periodo sono in autogestione, hanno fatto salire in cattedra il presidente di Arcigay Firenze, Francesco Piombini, e il responsabile delle comunicazioni con l’estero, Matteo Pegoraro.

Succede a Firenze che gli studenti del liceo Machiavelli abbiano scelto la nuova proposta di legge sui diritti dei conviventi come tema della lezione del giorno.

I liceali, che in questo periodo sono in autogestione, hanno fatto salire in cattedra il presidente di Arcigay Firenze, Francesco Piombini, e il responsabile delle comunicazioni con l’estero, Matteo Pegoraro. Molte le domande, anche intime, oltre al dibattito sulla posizione della chiesa. E pare che a seguire questa lezione ci fossero solo ragazze.

“E’ successo perché siamo la maggioranza a scuola e perché poi i ragazzi preferiscono temi meno impegnativi”,

hanno ammesso le studentesse. Una di loro durante il dibattito ha urlato ai “professori”: “Voi dovete avere gli stessi diritti degli altri! Siete persone come tutti!”. Ed è quasi partito un applauso, lo stesso che noi facciamo d’impulso a questa iniziativa che ci sembra davvero lodevole e utile.

Fonte: Ansa

Ultime notizie su Omofobia

Tutto su Omofobia →