Pitti Uomo Gennaio 2016 Firenze: le proposte di Kired, Dolomite, Moon Boot, Brimarts e Landi

Sono state moltissime le collezioni autunno inverno 2016 2017 presentate a Pitti Uomo 89 come Kired, Dolomite, Moon Boot, Brimarts, Pezzol 1951, Landi e Avino Laboratorio Napoletano. Le immagini sono su Style & Fashion

Sono state moltissime le collezioni autunno inverno 2016 2017 presentate a Pitti Uomo 89 come Kired che ci porta alla riscoperta dei classici filati inglesi e scozzesi che diventano l’ispirazione per una rielaborazione in chiave contemporanea di texture e tessuti, culminando nella creazione di una linea sportswear in cui l’heritage sartoriale si coniuga alla costante innovazione tecnologica e alla ricerca di materiali di pregio.

Capi pensati su misura per accompagnare in ogni momento della giornata l’uomo che rivendica orgogliosamente il proprio ruolo di cittadino del mondo, curioso ed ambizioso, la cui esigenza di comodità diventa la cifra distintiva di un’eleganza casual reinterpretata secondo i canoni della manifattura sartoriale. L’ausilio di tecniche di lavorazione d’avanguardia come la termonastratura e la termolaseratura consente la trasformazione di lane cardate in tessuti waterproof che garantiscono calore, morbidezza ed impermeabilità al capo.

L’incessante lavoro di ricerca dell’eccellenza viene declinato nella creazione della linea dei “capi doppio uso”, espressamente disegnata per offrire al consumatore soluzioni stilistiche pratiche per affrontare le instabilità climatiche che caratterizzano gli inverni metropolitani. E’ così che grazie alla progettazione di una struttura modulare che non sacrifica l’armonia delle linee, il parka viene arricchito con l’applicazione interna di una camicia di microfibra, indossabile o rimovibile a seconda delle temperature esterne.

Grande novità dell’Autunno – Inverno firmato Kired è la “giubbotteria bicolore”, realizzata in pelli pregiate come il montone. Alle tonalità naturali del pelo declinate nei marroni, nei testa di moro, nel nero e nel beige, vengono abbinate internamente tinte di contrasto come i rossi, gli aranci, i verdi del sottobosco inglese, gli azzurri e i gialli.

Dolomite presenta NUUK MJ, la giacca da uomo con bottoni e zip, in 3 strati Idrorepellente, resistente all’umidità, traspirante e antivento è arricchita da collo in pelliccia e cappuccio estraibili. La Nuuk Mj di Dolomite si presenta morbida al tatto, con un look classico e allo stesso tempo innovativo. Ispirata al mondo della montagna e alle storiche calzature per l’alpinismo, La Classica di Dolomite rappresenta il fiore all’occhiello della prossima collezione invernale. Made in Italy per materiali e lavorazione, si contraddistingue per una particolare lavorazione artigianale IDEAL (tipica cucitura a vista della tomaia sopra la suola), per l’utilizzo di pellami pregiati in pelle pieno fiore ingrassata e di plantari estraibili in cuoio che garantiscono il massimo comfort. L’allacciatura a ganci e i lacci colorati di gusto retrò, richiamano il mondo dei vecchi alpinisti.

L’officina creativa di MOON BOOT presenta un pacchetto di prodotti innovativi dall’ispirazione Techno-fashion tra cui spicca il modello Neil, fiore all’occhiello della collezione maschile della prossima stagione fredda. Una winter sneaker che unisce le tecnologie ed i materiali più sofisticati (matt synthetic, metallic textile, “neoprene” touch tessile) allo stile grintoso e chic che da sempre caratterizza i prodotti MOON BOOT. I dettagli che hanno reso iconici i doposci si ridisegnano ed armonizzano per dar vita ad una nuova generazione di sneaker urbane dallo styling inconfondibile.

La Sartoria Avino, titolare del marchio “Avino Laboratorio Napoletano”, eccellenza nella produzione di camicie sartoriali, presenta le nuove collezioni costruite con un’attenta selezione di tessuti tutti rigorosamente Made in Italy e con particolare attenzione al denim, stampato e/o lavato. Denim interpretato con stampe e microfantasie sempre molto raffinate, proseguendo con una logica produttiva attenta alla qualità delle rifiniture e dei materiali, con collezioni capaci di soddisfare al meglio il mercato, rivolgendosi ad un uomo elegante, sofisticato, ricercato e glamour.

La famiglia Landi presenta a Pitti Uomo, l’Impermeabile riproponendolo proprio in versione tradizionale, aggiornandolo solo per quel poco che occorre. Indossato da grandi star holliwoodiane quali Humprey Bogard, Greta Garbo e Marlene Dietrich, l’impermeabile si afferma come capo iconico e trasversale, anche nelle sue declinazioni più commerciali. Un capo severo ed androgino che esalta il fascino di chi lo indossa. Proprio basandosi su questa tradizione, l’azienda empolese crea un capo dal taglio classico e riconoscibile nella nuance e nel tessuto, versatile, compatto e leggermente lucido, ideale per la mezza stagione.

Il progetto Pezzol 1951 ruota intorno alla tecnologia dell’iniezione diretta della suola alla tomaia, una costruzione, ad elevato contenuto tecnologico e senza l’ausilio di collanti, che permette di saldare termicamente la suola in poliuretano alla tomaia, e capace di garantire prodotti leggeri e flessibili. A Pitti Uomo Pezzol 1951 presenta le novità della prossima stagione: la Linea Techno-Classic, la rivisitazione tecnologica della iconica Brogue, old english che si contraddistingue per l’uso di pellami pieno fiore cerati, scotch grained o per l’innovativa combinazione di pelle e techno-wool.

La Linea Oyster è il nuovo approccio allo Stile Outdoor. Lo scafo di tomaia “rainproof” realizzato in microfibra poliuretanica o pelle stampata, altamente resistente ad abrasioni fanno di queste calzature degli autentici anfibi. I gambaletti, la parte che avvolge il collo e la caviglia del piede sono stati realizzati in calda e morbida lana compressa con cellule serrate e rivestita in superficie con un film di protezione poliuretanica; la Linea Cut-Resistant si sviluppa su due colori: nero e moro. Il tessuto tecnico in nylon ad elevata tenacità, resistente a tagli e abrasioni, rende questa calzatura leggera e forte. Una membrana interna di microfibra, posta tra la tomaia e la fodera aggiunge al prodotto un ottimo habitat interno.

A tutti gli SLONS del mondo, Brimarts ha voluto dedicare la collezione autunno inverno 2016 2017 sempre molto articolata e adatta a tutte le ore del giorno e della notte. La linea Cortina viene presentata con una nuova forma dai volumi più decisi e caratterizzanti, frutto di una ricerca accurata. Derby, francesina, chukka boot, polacco, doppia stringa e frangia con stringa sono le versioni che compongono la collezione. È possibile scegliere tra tomaie in camoscio ingrassato o in vitello ingrassato. Per la linea Everest, la scarpa Rocciatore per percorre agevolmente anche lunghi percorsi di montagna grazie al comfort e alla sua leggerezza. Leggerezza garantita, innanzitutto, dal fondo in Rubrex ad elevato spessore con battistrada in gomma e guardolo cappettato cucito. La linea GSTAAD è composta da calzature che, per materiali e design, sono particolarmente preziose e possono soddisfare i clienti più esigenti e attenti a ciò che indossano e calzano. Vengono offerte in tre modelli diversi: derby liscio, doppia fibbia e beatles.