Il cantante Christian Chávez creerà una fondazione per sostenere i giovani gay

Il cantante messicano Christian Chávez (gay dichiarato, attore nella telenovela Rebelde e membro del gruppo musicale RBD che, tra l’altro, ha collaborato con Tiziano Ferro per l’uscita del suo album Alla mia età) sta mettendo in piedi l’associazione Libertad con lo scopo di aiutare i giovani gay.Idea di Christian Chávez è quella di educare e

di robo


Il cantante messicano Christian Chávez (gay dichiarato, attore nella telenovela Rebelde e membro del gruppo musicale RBD che, tra l’altro, ha collaborato con Tiziano Ferro per l’uscita del suo album Alla mia età) sta mettendo in piedi l’associazione Libertad con lo scopo di aiutare i giovani gay.

Idea di Christian Chávez è quella di educare e informare tanto i giovani gay quanto i loro genitori su temi quali l’orientamento sessuale, le malattie che si possono contrarre se si fa sesso non protetto, il modo in cui difendersi da bullismo omofobico… Stando alle intenzioni Christian Chávez ci sarà anche una linea telefonica di sostegno per i giovani disponibile 24 ore su 24; Libertad, inoltre, si doterà di locali per l’accoglienza di quei giovani gay che, per l’intolleranza dei genitori, sono dovuti andare via di casa. Al momento la nuova associazione si occuperà dei giovani gay messicani, anche se Chávez spera che si esterna a tutta l’America Latina e anche agli USA. Così commenta Christian Chávez:

La cosa più importante è l’educazione. Sono molto contento di quanto sto facendo, il cui fine principale è che i giovani non si sentano soli, e, nel caso in cui non abbiano un sostegno a casa o a scuola, sappiano dove andare. Il progetto si concretizzerà a gennaio ed è il mio modo di dare un piccolo contributo alla causa

Dare un piccolo contributo alla causa lgbt: se tutti quelli che potessero si comporterebbero comportassero come Christian Chávez la vita di moltissimi gay sarebbe migliore.

Foto | Ambiente G